Segovia

Segovia

La porta di entrata al centro stodico della città è il famoso acquedotto romano di Segovia che trasportava acqua alla città da circa 15 kilometri di distanza nel I secolo d. C.
L'Acquedotto si trova in un buonissimo stato di conservazione e la cosa più incredibile è che i suoi blocchi di pietra non sono uniti da alcun tipo di materiale, ma si sono sempre mantenuti in un equilibrio di forze.
A parte di questo monumento ci sono l'Alcázar romano in cui Isabella La Cattolica fu proclamata regina di Castiglia e la Cattedrale, l'ultima di stile gotico che si costruì in Spagna.
Vicino alla Sierra de Guadarrama, Segovia fu molto importante durante l'Impero Romano e fu base di popoli visigoti.
La gastronomia è un altro dei punti di interesse della capitale segoviana. Tra i suoi piatti più famosi, il maialino arrosto e il capretto al forno, assolutamente da provare.


PrenotaCatalogo gratis

Piú Informazioni?
Sì, sono d'accordo con la politica di privacy di Enfocamp.